Torta al cioccolato fondente (solo albumi)

Guardando l'elenco dei dolci mi sono accorta che mancava una ricetta di torta al cioccolato. Ahhhhhh, come è potuto accadere che una maniaca del cioccolato non ne abbia pubblicata nemmeno una. Io adoro la torta al cioccolato, potendo a colazione mangerei solo quella, ma la linea e il tempo a disposizione non sempre lo permettono. 
Questa ricetta, presa dal blog "semplici bontà", mi ricorda quella di suor Germana, che cucinavo sempre i primi anni dell'università e che per mia disgrazia ho perso. Era una ricetta che si trovava in una agenda rossa di suor Germana e che si usavano 5 albumi, poi più niente. Se qualcuno l'avesse e mi facesse avere la ricetta, mi farebbe un grande piacere.
Questa torta è fatta di soli albumi e di cioccolato fondente, per cui se avete ancora uova di Pasqua, ne potete approfittare. Io la preparo quando ho da smaltire gli albumi che mi avanzano dalla frolla o dal tiramisù, ma se non avete niente da smaltire, in commercio si trovano anche gli albumi pastorizzati.






Ingredienti
  • 8 albumi (300g)
  • 150 g zucchero semolato
  • 110 g burro
  • 160 g cioccolato fondente 75%
  • 60 g fecola di patate
  • 70 g farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • semi di mezza bacca di vaniglia o 2 cucchiai di rum
  • pizzico di sale

Sciogliete a bagno maria il cioccolato con il burro e lasciateli da parte.


Montate a neve ben ferma gli albumi con lo zucchero.


Setacciate la farina, la fecola e il lievito e aggiungeteli delicatamente agli albumi, mescolando dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontarli.
Aggiungete al cioccolato sciolto la vaniglia o il rum, quindi uniteli agli albumi mescolando piano.


Trasferite il tutto in una tortiera di 24 cm imburrata e infarinata e cuocete in forno già caldo a 180 °C per 30 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.





Commenti

  1. Gnammm! Potrebbe diventare la mia preferita, dopo la Tenerina ;)

    RispondiElimina

Posta un commento